Eventi‎ > ‎

Gestire le email con Thunderbird: funzionalità avanzate

QUANDO:

mercoledì 12 aprile 2017

ore 17:00

DOVE:

presso la Trattoria Popolare Alla Manu,
Via Giovanni Terruggia, Milano 
(zona Niguarda)
Per arrivare consultare Milano Mobilità

REGISTRAZIONE:

L'evento è gratuito.
La registrazione (facoltativa)
consente di attivare promemoria e rimanere informati.

PROGRAMMA

  • Webmail oppure client sul desktop?
  • Mozilla e il progetto Thunderbird
  • Le funzionalità avanzate di Thunderbird:
  1. consolidamento di più account in uno principale
  2. gestione di più identità
  3. i filtri e le regole per l'automazione
  4. l'add-on Enigmail e la posta cifrata
logo Thunderbird

Lo scenario

Oggi creare un'account di posta elettronica ed iniziare ad usarlo è semplicissimo; meno banale è mettere ordine nell'enorme quantità di email dalla quale poco dopo siamo travolti. 
Inoltre proprio il fatto che gli account possono essere creati rapidamente e senza costi è alla base della proliferazione di identità digitali con le quali occorre poi fare i conti, pena la perdita di comunicazioni potenzialmente importanti. 
Infine la vulnerabilità della nostra privacy, intrinseca alle tecnologie comunemente impiegate per la trasmissione e l'archiviazione dei dati, suggerisce l'adozione di strumenti progettati espressamente per tutelare le comunicazioni più importanti.

Gli obbiettivi dell'incontro

L'incontro ha lo scopo di riassumere le più diffuse problematiche nella gestione delle email e proporre un modello di organizzazione e di flusso di lavoro facilmente adottabile in qualsiasi contesto, grazie al fatto che Thunderbird è un software multipiattaforma e con licenza libera.

A chi è rivolto e cosa occorre sapere

L'evento è pensato per chi usa l'email senza aver mai approfondito gli aspetti che vanno oltre le necessità di base (leggere la posta che arriva e inviare messaggi).
L'uso può essere personale o aziendale, via webmail (ad esempio Gmail) o con client di posta (ad esempio Outlook), con qualsiasi sistema operativo (Windows, Mac o Linux).

Per gli utenti più esperti e per chi è del mestiere non ci sarà molto da imparare, salvo prendere ispirazione per il supporto ai propri utenti.



Andrea Rossi foto 2015Andrea Rossi ha un'esperienza trentennale in ambito informatico, maturata come IT manager e consulente all'interno di system integrator. Dal 2011 partecipa alle attività OpenLabs, di cui è attualmente presidente.












Pagine secondarie (1): dati demo
Comments